Architettura Agile nell'era digitale

Nessun limite nel flusso di informazioni e nel suo controllo, tramite interoperabilità globale, sicura e affidabile 

L'efficacia dei processi agili è troppo spesso compromessa: si trascurano infatti i  requisiti organizzativi che abilitano l’agilità richiesta.

Questo white paper offre un nuovo framework di architettura, Agile Architecture Framework (AAF), che soddisfa le esigenze dell'azienda digitale. Sviluppa una visione che si combina in modo unico:

  • Specifici metodi per la scomposizione in servizi sia di un sistema complesso che dell’organizzazione che lo progetta
  • Meccanismi di allineamento che promuovano una cultura aziendale condivisa 
  • Modelli di architettura che sfruttino le ultime innovazioni software nel calcolo distribuito, nei sistemi autonomi, nello streaming di dati e nell'intelligenza artificiale
  • Best practices raggiunte in grandi aziende che hanno da tempo intrapreso il percorso dell’Agile 

This proposed architecture approach will enable organizations at all scales to better realize the Boundaryless Information Flow™ vision achieved through global interoperability in a secure, reliable, and timely manner.

Questo white paper pubblicato dall'Open Group è stato scritto in collaborazione con diversi membri dell’Open Group, tra cui Antoine Lonjon, Chief Innovation Officer di MEGA International.

Architettura Agile nell'era digitale